Precisione del termometro auricolare per neonati, bambini e adulti: cosa devi sapere

Quando è diventato popolare il termometro auricolare negli ultimi anni? Il termometro auricolare è un dispositivo elettronico. In pratica viene inserito nell’orecchio del paziente e viene spinto un sensore. La misurazione avviene tramite la luce infrarossa che cade dal sensore o dal timpano, e poi permette di calcolare ad esempio la sua temperatura in base alla sua riflettività e alla sua capacità di misurazione in generale. Se la temperatura non è corretta, allora le letture non hanno senso e non si può dare al medico il valore giusto che si desidera ottenere dal loro uso. I genitori e i professionisti medici fanno uso di termometri auricolari soprattutto nei neonati, nei bambini e nelle donne incinte. Durante la gravidanza, è importante conoscere la temperatura corporea fetale della madre in modo da poter monitorare se il suo corpo sta perdendo calore mentre… Leggi Tutto