L’asciugatrice non asciuga? Cosa fare

Può succedere che l’asciugatrice non asciughi ‘in toto’ o in parte gli indumenti, che in tal caso escono gocciolanti o, nella migliore delle ipotesi, umidi dal cestello. Che fare? Prima di chiamare l’assistenza tecnica, qualcosa si può provare a fare. Vediamo cosa, nel dettaglio, caso per caso. Se si è nella situazione di di capi caldi ma ancora umidi potrebbe essere un problema che si risolve da solo, per rendersene conto basta lasciar passare del tempo per vedere se il bucato è ancora bagnato dopo che i panni si saranno raffreddati. Nel frattempo si può cercare di capire se si è sbagliato programma, a volte la resa dell’asciugatura è difettosa proprio perché non si è programmata bene l’asciugatrice, fra tanti programmi può capitare di usare quello meno appropriato.

Prima di caricare i capi in asciugatrice, così come nella lavatrice, è sempre consigliabile dare un’occhiata alle etichette dove sono indicati i simboli anche per il tipo di lavaggio e asciugatura suggerito. Se il ‘mea culpa’ non sortisce alcun effetto, come ultima spiaggia si può rispolverare il manuale di istruzioni, se lo si è smarrito non sarà un problema scaricarlo dal web o richiederlo al produttore. Ci sono anche operazioni un po’ più tecniche da mettere in atto, tipo controllare il filtro lanugine per vedere se è otturato, in quanto la presenza di sporcizia nel filtro potrebbe compromettere la qualità dell’asciugatura. Questo tipo di filtro, infatti, deputato alla raccolta di fibre e lanugine, collocato sul bordo dell’oblò, dovrebbe in teoria essere sempre ripulito dopo l’uso.

Per pulirlo basta aprire l’oblò ed estrarre il filtro tirandolo verso l’alto, per poi rimetterlo a posto una volta rimossa la lanugine, qualora fosse intasato si consiglia di lavarlo in acqua calda e asciugarlo con cura prima del ripristino, facendo attenzione a ripulire anche l’area in cui è alloggiato. Oltre al filtro lanugine anche il filtro del condensatore potrebbero avere lo stesso problema nei modelli a pompa di calore o a condensazione dove è presente questa componente dietro lo zoccolo della macchina. Anche in questo caso si suggerisce di controllare il cassetto filtro e ripulirlo, se occorre. Se non si è risolto nulla, a questo punto urge l’intervento di un tecnico. La bontà del risultato dipende anche dalla qualità della macchina, per la scelta si può dare un’occhiata alla  guida sulle migliori asciugatrici in commercio.