Umidificatori Proscenic: App…erò!

Ci stiamo avviando verso la stagione fredda e a giorni le nostre case saranno decisamente più confortevoli con l’attivazione dei sistemi di climatizzazione per riscaldare le mura domestiche. Già pregustiamo il tepore di camere e zone living, belli spaparazzati sul divano davanti alla tivù senza doverci imbacuccare sotto la copertina, per non dire del bagno dove stare al calduccio è un piacere. Attenzione, però, a non buscarsi un fastidioso raffreddore o una brutta tosse, con i radiatori accesi a palla il rischio è dietro l’angolo. Per non correrlo è meglio premunirsi per tempo con un buon umidificatore che ci preservi da contagi batterici e problemi respiratori. L’aria, anche d’inverno, dev’essere salubre e per tenerla sotto controllo e al giusto tasso di umidità c’è bisogno di questi preziosi amici tecnologici sempre più efficienti.

Ci sono case produttrici che s’inventano l’impossibile per bombardare il mercato dei piccoli elettrodomestici di apparecchi originali e competitivi. Prendiamo, ad esempio, la Proscenic che ha dotato i suoi ultimi modelli di umidificatore di una App (App&Alexa, per la precisione) dotati di telecomando. Cosa fanno questi gioiellini? Funzionano come computer, in pratica si utilizza l’App Proscenic Home, compatibile con Android e iOS, per il controllo del robot. A cosa serve, in pratica? Il dispositivo è concepito per una miriade di funzioni, fra tutte serve a impostare la velocità del flusso d’acqua, a regolare e monitorare gli orari e l’iter di pulizia e molto altro.

Oltre alla App, non si contano i pregi di questi modelli dalla ‘carrozzeria’ importante, in vendita al prezzo di listino di € 89,99. Ne elenchiamo solo alcuni, partendo dalla capienza del serbatoio che può contenere fino a 5,5 litri di acqua, in grado di supportare fino a 36 ore di utilizzo ‘no stop’. Parliamo di modelli ‘intelligenti’ che umidificano a caldo e a freddo e dispongono di tre modalità, per esigenze di ogni tipo: modalità bambino, modalità automatica e modalità umidità costante. Sono concepiti per tenere sotto controllo l’aria di spazi medio-grandi, arrivando a umidificare ambienti fino a 70 metri quadrati e restituendo un’aria pulita e salubre ai nostri polmoni.